Crea sito

Back To Top

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5
L'abbazia di Montecassino/ The Abbey of Montecassino
La Cripta di Anagni/ the Crypt of Anagni
Il chiostro dell'abbazia cistercense di Casamari/ the cloister of the Cistercian Abbey of Casamari
Gaeta ed il suo mare/ Gaeta and the coast
Il giardino della Certosa di Trisulti/The garden of the Carthusian Monastery of Trisulti

Dott.ssa Anna Maria Priora

djGuida Turistica Abilitata per le Province di Frosinone e Latina. ....................................... Licensed Tourist Guide for Montecassino and its surroundings. ....................................... Cell/mobile+39.328.1965002 www.facebook.com/anna.priora annamaria.priora@gmail.com

cell/mobile +39 328 1965002

mail: annamaria.priora@gmail.com

Get Adobe Flash player

SP Simple Youtube

Contatta le Guide!!!

Inviate un elenco delle località che volete visitare, indicate anche il numero di giorni a vostra disposizione. Esigenze particolari (es gruppo di persone anziane, bambini ecc). Indicate anche il vostro NOME e numero di TELEFONO. Tutti questi dati verranno utilizzati al solo scopo di potervi ricontattare secondo le leggi sulla privacy. Scrivete il VOSTRO indirizzo Email nel formato xxxxx@yyyyy.xy
Email:
Descrizione dell'itinerario, giorni a disposizione, esigenze ecc (obbligatoria):

Inviami una copia per email
Una volta scritto il vostro indirizzo EMAIL e la descrizione dell'itinerario, cliccate su SUBMIT per inviarlo. Le Guide Turistiche la ricontatteranno nel più breve tempo possibile!

Facebook FanBox

 

Questo importante luogo di villeggiatura degli antichi romani, dove anche Cicerone aveva una splendida villa, ci riserva grandi sorprese. Innanzi tutto nel quartiere Castellone si conserva una torre medievale per la difesa del centro storico costruita a sua volta su mura poligonali di quando possanza. Poco più avanti nascosto sotto una piazzetta dove è rimasto dimenticato per migliaia d’anni vi è il così detto “cisternone”, una enorme cisterna romana utilizzata come collettore dell’acqua per le navi ferme nel porto. La scoperta di questa struttura ha portato Formia al centro dell’attenzione degli archeologi, poiché la pone al terzo posto dopo la cisterna-basilica di Istanbul e la Piscina Mirabilis di Pozzuoli, e quindi è diventata meta di un turismo d’eccellenza. Il Museo Archeologico Nazionale e la tomba di Cicerone sono poi assolutamente da non perdere. Possibilità di fermarsi in una pasticceria locale per acquistare i “biscotti di Cicerone” secondo una ricetta originale del tempo.